Germinazione di cancro colorettale in prostata

Tumore del colon-retto: sintomi, prevenzione, cause, diagnosi - AIRC

Palla da tennis per la prostata

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto germinazione di cancro colorettale in prostata vista medico per garantire la massima precisione possibile. Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico.

Nota che i numeri tra parentesi [1], [2], ecc. Sono link cliccabili per questi studi. Il cancro del colon varia in larga misura in diverse regioni del mondo.

I tassi più bassi in Africa 1,6 - 5,9 casi ogni mila personela media nell'Europa meridionale e orientale 23,6 - 33,8 casi ogni mila persone e la più alta nell'Europa occidentale e Nord America da 46,3 a 51,7 casi per mila persone.

Con la dinamica delle tendenze temporali, negli Stati Uniti c'è stata una diminuzione del tasso di incidenza negli Stati Uniti, in paesi europei come Portogallo, Grecia, Italia e Spagna. Allo stesso tempo, nella maggior parte dei paesi in via di sviluppo, c'è un aumento dell'incidenza di questi tumori in uomini e donne.

Il cancro del colon ha il doppio delle probabilità di colpire uomini e donne. Tutte le altre parti dell'intestino crasso sono colpite più raramente da un tumore canceroso.

Tra la popolazione di Africa, Asia e Sud America, il cancro del colon è molto più raro che in Europa e in Nord America, che è apparentemente a causa di problemi economici - e ancora avuto meno vita nelle regioni di cui sopra e tumore del colon si verifica in principalmente negli anziani. Nello spiegare la differenza nell'incidenza di tumore del colon in regioni del mondo sono importanti anche alcune differenze flora batterica che abitano crasso da varie nazioni, spiegati dalla potenza, principalmente il consumo di alcuni alimenti, ed è noto, in larga misura determina il carattere della intestinale flora, alcune delle quali, forse, nel corso della loro attività vitale, possono rilasciare sostanze che hanno un effetto cancerogeno.

Apparentemente, anche le tradizioni dell'elaborazione culinaria di cibo di diverse nazionalità hanno un significato. Allo stesso tempo, hanno trovato che le sostanze cancerogene trovati germinazione di cancro colorettale in prostata concentrazioni molto basse in alcuni alimenti aflatossine, composti di N-nitro, idrocarburi policiclici aromatici, ecce le sostanze cancerogene, che possono verificarsi durante la preparazione del cibo, l'uso sistematico di questi i prodotti di solito aumentano l'incidenza del cancro dell'esofago, dello stomaco e del fegato e hanno scarso effetto sull'aumento dell'incidenza del cancro del colon.

Non si cancerogeni, prodotti di digestione del cibo che raggiunge il colon e lungo ritardata in esso prima della prossima defecazione. Infatti, alcuni ceppi batterici sono capaci di produrre agenti cancerogeni e mutageni metilazoksitonol fenoli volatili, pirrolidina, ecce comprendono germinazione di cancro colorettale in prostata enzimi. Lo sviluppo di agenti cancerogeni nel colon da parte di questi microrganismi dipende dalla natura della nutrizione; quindi un aumento del contenuto di cibo nella crusca riduce la produzione di agenti cancerogeni e riduce l'incidenza del cancro del colon.

Si ipotizza che alcune nazioni che mangiano per lo più alimenti vegetali che hanno una grande quantità di movimenti intestinali è a causa di questo più spesso di persone in Europa e Nord America, a causa del tempo di contatto ridotto di possibili agenti cancerogeni con la mucosa del colon, il loro assorbimento diminuisce e quindi la riduzione della frequenza delle lesioni carcinomatose del colon.

D'altra parte, c'è un'opinione secondo cui l'aspetto del cancro al colon predispone la stitichezza. È interessante notare che nelle persone di età più avanzata anni e oltre la sua frequenza diminuisce ancora bruscamente, avvicinandosi a quella dei giovani; Le ragioni di questo cambiamento nell'incidenza del cancro nelle persone anziane e senili non sono chiare.

Pertanto, lo studio dell'epidemiologia del cancro del colon e le caratteristiche specifiche della sua incidenza non permettono di esprimere opinioni sufficientemente chiare e convincenti sull'eziologia e sulla patogenesi di questa malattia. Se si tenta di connettere l'insorgere di tumori maligni con alcuni cambiamenti locali nell'organo interessato, prima di tutto bisogna tenere a mente i processi infiammatori cronici e le cosiddette malattie precancerose.

Sullo sfondo della colite ulcerosa negli Stati Uniti, in Gran Bretagna e germinazione di cancro colorettale in prostata paesi scandinavi, la probabilità di sviluppare tumore del colon aumenta di volte e si verifica in età più giovane rispetto alla popolazione generale una media di 20 anni prima ; La sopravvivenza a 5 anni di questi pazienti dopo l'intervento chirurgico è quasi 3 volte inferiore. Indubbiamente il significato del fattore ereditario, in particolare, molti casi di comparsa del cancro del colon-retto nella prole in famiglie di cui nei precedenti casi di questa localizzazione di un tumore maligno sono stati descritti.

Da rischi industriali, la dipendenza della frequenza del cancro del colon sull'asbestosi è più chiaramente rivelata. Indubbiamente, l'impatto delle radiazioni croniche sullo sviluppo di tumori germinazione di cancro colorettale in prostata, incluso il colon, è anche importante. L'apparizione simultanea di focolai tumorali in diversi siti indica indirettamente una singola causa della loro origine.

Alcuni ricercatori ritengono che il cancro del colon "si verifica solo nei malati mucose - a causa di infiammatorie, erosivi, processi Scarry ulcerose che portano alla risposta epitelio anormale e contribuisce al tumore. È stato dimostrato che gli adenomi dell'intestino crasso possono causare il cancro.

Un certo numero di autori nota un'interessante dipendenza: maggiore è la dimensione dell'adenoma, maggiore è la probabilità della sua malignità; la più pericolosa è la malignità dei cosiddetti adenomi villosi. Nello sviluppo del cancro del colon sono importanti fattori dietetici, in particolare attribuiscono grande importanza al consumo di grassi animali, la mancanza di fibra vegetale nella germinazione di cancro colorettale in prostata, uno stile di vita passivo.

Come risultato del grosso intestino chimo entra in una piccola quantità che riduce riflesso attività motoria intestino ad alto contenuto di acidi biliari, acidi grassi, grassi neutri. Questi cambiamenti nella composizione chimica del contenuto intestinale, si muovono lentamente attraverso l'intestino e lungo a contatto con le mucose, oltre a irritante diretto germinazione di cancro colorettale in prostata causare disturbi e microflora, che a sua volta cambia la composizione degli enzimi microbici beta-glucuronidasi, alfa-degidrooksidaza et al.

Con questi cambiamenti, in generale, e associare l'aumento dell'incidenza di funzionali, infiammatorie, e, soprattutto, i processi novoobrazovatelnyh nel colon. Recentemente, si ritiene che alcune sostanze abbiano proprietà protettive contro la carcinogenesi nell'intestino crasso.

Questi includono: acido ascorbico, selenio, vitamine A, beta-carotene, vitamina E. La colite ulcerosa è un fattore di rischio stabilito per lo sviluppo del cancro del colon-retto. È considerato un polipo adenomatoso solitario malattia precancerosa facoltativa e l'adenomatosi diffusa è un precancro obbligato.

Questo processo richiede almeno 5 anni e in media dura anni. L'indice di malignità per singoli polipi è 1: 35, per polipi multipli - 1: 3. I tumori nasali sono formazioni esofitiche di forma rotonda o oblunga, aventi una caratteristica superficie vellutata. Isolare forme nodulari e striscianti di tumori villosi. Il tumore del nodo si trova su un'ampia base, a volte trasformandosi in una gamba.

La forma che crolla non ha un singolo nodo tumorale. L'adenomatosi ereditaria dell'intestino crasso ha un alto potenziale di malignità. Nei casi non trattati, in media, la morte si verifica all'età di anni, cioè.

Quasi 25 anni prima rispetto al carcinoma colorettale convenzionale. Sindrome Dzhigersa-Peutz - totale poliposi del colon, in combinazione con la pigmentazione della melanina sul viso guance, intorno alla boccala mucosa delle labbra e della bocca, di nuovo la pelle superficie delle dita e piccole articolazioni, intorno alle orifizi.

Nella sindrome di Turk, i pazienti con poliposi familiare hanno medulloblastomi e glioblastomi tumori del sistema nervoso centrale. Nel quadro clinico predominano i sintomi neurologici e solo successivamente - i sintomi della poliposi. Per la sindrome Gardner, descritta nelin combinazione tipica polipi adenomatosi del colon, anomalie dei denti multipli ganasce osteomi e il cranio, più tumori dei tessuti molli tipo prevalentemente fibromi ; in molti pazienti si riscontrano fibromi multipli nel mesentere dell'intestino tenue, nel lipoma del tessuto sottocutaneo e in altre aree.

Le manifestazioni esterne della sindrome di Gardner spesso precedono lo sviluppo di polipi in anni. Circa anni dopo la comparsa dei polipi del colon, si sviluppa la degenerazione del cancro. La germinazione di cancro colorettale in prostata Cronkite-Canada è una poliposi non ereditaria del tratto gastrointestinale degli adulti, in combinazione con iperpigmentazione della pelle, la vitiligine screziato, alopecia, distrofia ungueale, edema, tetania, glossite e la cataratta.

L'eziologia di questa sindrome è sconosciuta. Si presume infezione o germinazione di cancro colorettale in prostata.

Il quadro clinico è caratterizzato da proteinuria, alopecia, pigmentazione della pelle, alterazioni delle unghie delle mani e dei piedi. La perdita di albumina è associata ad un aumento della produzione di muco e a numerose necrosi delle terminazioni di polipo.

Clinicamente, questo si manifesta con diarrea, perdita di peso, dolore addominale, anoressia, debolezza, scarico periodico di sangue durante un atto di defecazione, vomito.

Il cancro del colon si verifica nella mucosa. Il tumore si estende leggermente lungo la parete intestinale. Al di fuori delle germinazione di cancro colorettale in prostata visibili, anche con il cancro endofitico, viene rilevato a una distanza non superiore adi solito 1 -2 cm.

Dopo la germinazione di tutti gli strati della parete intestinale, il processo tumorale si diffonde successivamente ai tessuti e agli organi circostanti. In seguito allo sviluppo della fusione infiammatoria, il tumore si infiltra negli organi che vengono saldati al colon. Spesso c'è anche una diffusione del tumore verso il mesentere del colon.

Negli germinazione di cancro colorettale in prostata, molto spesso il cancro del retto si estende ai tubercoli seminali e alla prostata, e nelle donne all'utero e alla vagina. Una caratteristica specifica del cancro del colon è la diffusione locale relativamente lunga del tumore compresa la germinazione negli organi e nei tessuti circostanti in assenza di metastasi nei linfonodi regionali, che possono apparire piuttosto tardi. Il cancro del colon secondo le forme della struttura macroscopica è diviso AM Ganichkin in due grandi gruppi: 1 esofitico e 2 endofitico.

Nel retto, anche un tumore simile a placca è isolato, quando il nodo piatto lungo la parte centrale superiore ha le stesse dimensioni dei bordi. Ha una superficie piatta o addirittura concava. Le forme di cancro esofitiche si verificano più spesso nella parte destra del colon, sono nodulari, polipoidi e fleecy-papillari; il tumore germinazione di cancro colorettale in prostata nel lume dell'intestino.

I tumori endofitici sono più comuni nella parte sinistra del colon. Sono a forma di disco e diffusamente infiltrativi, in quest'ultimo caso, spesso fanno circolare l'intestino circolarmente e restringono il suo lume. I sintomi del cancro del colon sono diversi, dipendono dalla struttura e dalla posizione del tumore.

Il periodo iniziale "precoce del cancro" è di solito asintomatica, e se si trova, è soprattutto solo l'esame ambulatorio o sigmoidoscopia, colonscopia, clisma opaco o di studio dell'intestino dito, realizzato sopra l'altra malattia intestinale presunta o esistente. In futuro, i sintomi delle lesioni intestinali tumorali diventano più distinti. Il cancro del colon sulla destra si verifica spesso con sanguinamento intestinale, anemia ipocromica, spesso con dolore.

A palpazione in alcuni casi è possibile sondare un tumore tuberoso che, nonostante le dimensioni abbastanza grandi in questo momento, di solito non elimina l'intestino, quindi i sintomi dell'ostruzione intestinale per questa localizzazione del tumore sono di poco carattere.

In questo caso, notare il gonfiore limitato della metà sinistra dell'addome e la peristalsi intestinale visibile. In un certo numero di casi, le masse fecali acquisiscono una forma a forma di nastro o una specie di "sgabello di pecora". Il dolore si verifica in precedenza quando il tumore è localizzato nell'anello anale, quando è localizzato nell'ampolla del retto, compare in un periodo successivo.

I tumori dell'ano sono accompagnati da violazioni della defecazione. I tumori della parte distale del retto possono essere facilmente rilevati con la ricerca delle dita. I sintomi del cancro del colon sono caratterizzati da cinque principali sindromi:. La prima sindrome sono dolore addominale e disturbi addominali fenomeno perdita di appetito - rimescolamento di cibo, nausea, eruttazione, sensazione sgradevole in bocca, singolo vomito, gonfiore e sensazione di pesantezza nella regione epigastrica.

Reverse gettando contenuto intestinale in violazione della funzione motoria dell'apparato dell'otturatore ileocecale porta a contrazioni spastiche dell'ileo, che clinicamente manifesta con dolore nella regione iliaca destra. Con la localizzazione germinazione di cancro colorettale in prostata dolore nell'area della flessione epatica, il colon trasverso dovrebbe essere eseguito con una diagnosi differenziale con colecistite, esacerbazione dell'ulcera peptica.

Se il dolore è localizzato nella regione iliaca destra, deve germinazione di cancro colorettale in prostata esclusa l'appendicite acuta. Sintomi iniziali del cancro del colon del cancro del colon - disagio intestinale: nausea, eruttazioni, sensazione sgradevole della bocca, vomito, gonfiore periodico, sensazione di pesantezza e pienezza nella regione epigastrica.

I suddetti sintomi del cancro del colon germinazione di cancro colorettale in prostata l'attenzione dei pazienti, e spesso dei medici, sulle malattie dello stomaco e della cistifellea. I fenomeni di disagio intestinale sono spiegati dalle connessioni neurali-riflesse della regione ileo-cecale con altri organi della cavità addominale. Per la sindrome dei disturbi intestinali sono i sintomi del cancro del colon, indicando una pronunciata violazione del colon: stitichezza, diarrea, costipazione, diarrea, gonfiore e brontolio nell'addome.

Germinazione di cancro colorettale in prostata causa dei disturbi intestinali sono le violazioni della funzione motoria, la paresi o, al contrario, la peristalsi intestinale accelerata.

I segni clinici di disturbi intestinali sono più spesso osservati con il cancro del colon sinistro. La progressione del processo tumorale porta a un restringimento del lume intestinale e una violazione della pervietà intestinale.

L'otturazione completa nell'area del tumore è rara, ma i segni di ostruzione compaiono quando il lume si restringe a 1,0 - 0,6 cm L'ostruzione intestinale di solito si sviluppa negli stadi avanzati del cancro, ma in alcuni casi conduce i pazienti a istituzioni mediche.

Tra i sintomi del cancro del colon, dovrebbe essere data un'importanza significativa agli escrementi patologici. Lo scarico abbondante nel cancro del colon è raro. La perdita di sangue giornaliera è in media di circa 2 ml.