Biopsia della prostata è come decifrare

LA BIOPSIA PROSTATICA

Trattamento di prostatite in Tibet

Molte persone hanno scritto all'Associazione EpaC chiedendo un aiuto per decifrare gli esiti delle loro biopsie. Abbiamo aggiunto inoltre alcuni nostri commenti chiarificatori con il prezioso aiuto del Dott. Claudio Puoti. Senza addentrarci in tecnicismi a volte difficili da decifrare desideriamo sottolineare che tutte le metodiche sopra menzionate sono valide e sono di grande aiuto allo specialista al fine di valutare la severità del danno.

Lo scopo principale è quello di valutare la severità del danno. Lo staging invece è il film di cosa è successo nel fegato negli Biopsia della prostata è come decifrare precedenti, di quanto grave è la cicatrizzazione e di quanto lontana o vicina è la cirrosi.

Teoricamente ci si potrebbe allarmare, in realtà si tratta di una infiammazione molto florida ma il danno epatico è ancora limitato. Poniamo il caso, ad esempio, di un soggetto con attività inferiore Biopsia della prostata è come decifrare 7 ma con una fibrosi molto avanzata: vale la pena intervenire, e subito al fine di scongiurare la cirrosi.

Poniamo invece il caso di un soggetto che ha una attività non troppo elevata, una fibrosi staging assente o quasi unitamente a transaminasi Biopsia della prostata è come decifrare alterate: potrebbe essere il caso di non trattare o di aspettare.

Per fare chiarezza, abbiamo interpellato il Dott Claudio Puotiil quale ci fornisce il suo autorevole parere:. Tuttavia, non va mai dimenticato che si tratta di un esame cruento, invasivo, con dei suoi rischi intrinseci, dei costi economici per la collettività anche non indifferenti.

Perché questa disposizione? Si deve precisare che questi soggetti devono essere definiti in base ai seguenti requisiti:. ALT nella norma per un periodo minimo di osservazione di mesi 3.

Alla luce di tali dati, non è chiaro se tali soggetti debbano essere trattati o meno. In linea di massima, e in attesa dei risultati di alcuni trials internazionali, non vi è indicazione la trattamento, e la biopsia epatica andrebbe effettuata solo in casi selezionati ad esempio, necessità di iniziare terapie epatotossiche, forte motivazione del paziente, ecc.

Al di là comunque delle linee guida, la effettuazione della biopsia e il trattamento con IFN devono essere proposti in base al buon senso ed alla logica clinica. Considerando i tempi lunghi di evoluzione a cirrosi, è chiaro che non è logico biopsiare o trattare un settantenne con ALT anche elevate e magari indurgli scompenso cardiaco o peggiorargli la qualità di vita. Il sito sull' Epatite C. Fai una donazione Sostieni EpaC onlus. Newsletter EpaC Aggiornati via email. Notiziario EpaC Periodico cartaceo.

Home Patologia Approfondimenti Come decifrare la biopsia Molte persone hanno scritto all'Associazione EpaC chiedendo un aiuto per decifrare gli esiti delle loro biopsie. Hepatology ; Attività necro-infiammatoria grading: score massimo 18 0 — 10 periportale, con o senza bridging 0 — 4 degenerazione intralobulare, necrosi focale 0 — 4 infiammazione portale Fibrosi staging: score massimo 4 0 assente 1 lieve espansione degli spazi portali 2 moderata 3 severa bridging, setti porto-portali o porto-centrali 4 cirrosi Histological grading and staging of chronic hepatitis C ISHAK K, et al.

J Hepatol ; Attività necro-infiammatoria grading: score massimo 18 0 — 4 periportale o perisettale piecemeal necrosis 0 — 6 necrosi coinfluente 0 — 4 focale spotty 0 — 4 portale Fibrosi staging: score massimo 6 0 assente 1 espansione di alcune aree portali con o senza brevi setti fibrotici 2 espansione di molte aree portali con o senza brevi setti fibrotici 3 espansione di molte aree portali con occasionali ponti porto-portali bridging 4 espansione di molte aree portali con frequenti ponti porto-portali e porto-centrali 5 frequenti ponti porto-portali e porto-centrali con occasionali noduli cirrosi incompleta 6 cirrosi, probabile o definita Histological grading and staging of chronic hepatitis C.

J Hepatol ;; Poynard, et al. Lancet ; Attività necro-infiammatoria grading: score massimo 9 0 — 2 lobulare focale 0 — 3 portale 0 — 3 Biopsia della prostata è come decifrare, perisettale piecemeal necrosis 0 — 1 necrosi a ponte bridging Fibrosi staging: score massimo 4 F0 assente F1 portale F2 pochi setti F3 molti setti F4 cirrosi Commento: le classificazioni istologiche sono indispensabili per determinare la severità del danno epatico e, ad oggi, non vi sono esami alternativi attendibili che possano sostituire la biopsia epatica.

Si deve precisare che questi soggetti devono essere definiti Biopsia della prostata è come decifrare base Biopsia della prostata è come decifrare seguenti requisiti: 1. Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter! Accetti di ricevere la nostra newsletter mensile e altre comunicazione della vita Associativa. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento grazie al link presente Biopsia della prostata è come decifrare fondo a ciascuna newsletter che ti invieremo.

Hepatology ; Attività necro-infiammatoria grading: score massimo 18 0 — 10 periportale, con o senza bridging 0 — 4 degenerazione intralobulare, necrosi focale 0 — 4 infiammazione portale Fibrosi staging: score massimo 4 0 assente 1 lieve espansione degli spazi portali 2 moderata 3 severa bridging, setti porto-portali o porto-centrali 4 cirrosi.

J Hepatol ; Attività necro-infiammatoria grading: score massimo 18 0 — 4 periportale o perisettale piecemeal necrosis 0 — 6 necrosi coinfluente 0 — 4 focale spotty 0 — 4 portale Fibrosi staging: score massimo 6 0 assente 1 espansione di alcune aree portali con o senza brevi setti fibrotici 2 espansione di molte aree portali con o senza brevi setti fibrotici 3 Biopsia della prostata è come decifrare di molte aree portali con occasionali ponti porto-portali bridging 4 espansione di molte aree portali con frequenti ponti porto-portali e porto-centrali 5 frequenti ponti porto-portali e porto-centrali con occasionali noduli cirrosi incompleta 6 cirrosi, probabile o definita.

Biopsia della prostata è come decifrare grading and staging of chronic hepatitis C. Lancet ; Attività necro-infiammatoria grading: score massimo 9 0 — 2 lobulare focale 0 — 3 portale 0 — 3 periportale, perisettale piecemeal necrosis 0 — 1 necrosi a ponte bridging Fibrosi staging: score massimo 4 F0 assente F1 portale F2 pochi setti F3 molti setti F4 cirrosi.