Se un uomo può eiaculare durante il massaggio prostatico

Epididimite e dolore al testicolo . Andrologo dr Andrea Militello. Roma-Viterbo

Ridurre iperplasia prostatica

L'eiaculazione precoce si verifica quando un uomo raggiunge l'orgasmo durante un Se un uomo può eiaculare durante il massaggio prostatico sessuale prima di quanto il partner o egli stesso vorrebbe. I criteri per diagnosticare questo disturbo sono: fuoriuscita del liquido seminale quasi sempre entro un minuto dalla penetrazione o incapacità di ritardare l'eiaculazione. In media, nella maggior parte degli uomini il tempo per arrivare all'orgasmo corrisponde a circa cinque minuti. Alcuni cercano persino di sottrarsi alla possibilità di stabilire un'intimità sessuale per Se un uomo può eiaculare durante il massaggio prostatico timore di offrire prestazioni insoddisfacenti.

Tuttavia, è possibile curare questo disturbo con la psicoterapia, l'uso di tecniche sessuali che ritardano l'eiaculazione e l'assunzione di farmaci. Affrontando il problema, entrambi i partner hanno la possibilità di trarre piacere dal sesso. Per creare questo articolo, 61 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Salute Uomo. Accedi Facebook Caricamento in corso Google Caricamento in corso Account wikiHow. Non hai ancora un account? Crea un account. Scrivi un articolo Categorizza gli Articoli Altre Idee. Usando il nostro sito web, accetti la nostra policy relativa ai cookie. Home Categorie Salute Salute Uomo. Voce Modifica. Ci sono 16 riferimenti citati in questo articolo, che puoi trovare in fondo alla pagina.

Prova il metodo "squeeze" pausa e compressione. Se sei d'accordo con la tua partner, potresti provare il metodo "squeeze" in modo da imparare a ritardare l'eiaculazione. Stai attento al momento in cui sei in procinto di eiaculare. Chiedi alla partner di premere il pene nel punto in cui il glande si unisce al fusto.

Dovrebbe tenerlo premuto per alcuni secondi finché la necessità di eiaculare non diminuisce. Dopo 30 secondi, ricomincia dai preliminari e ripeti l'operazione, se necessario. Ti aiuterà a prendere il controllo, consentendoti la penetrazione senza eiaculare immediatamente. Una variazione del metodo "squeeze" è la tecnica dello "stop and go".

È simile a quella precedente, tranne per il fatto che la partner non deve esercitare alcuna pressione sul pene. Utilizza qualche tecnica di auto-aiuto.

Si tratta di metodi che puoi fare da solo e che possono aiutarti a ritardare l'eiaculazione: [5] Masturbati prima del rapporto sessuale. Se prevedi di fare sesso durante la serata, prova a masturbarti una o due ore prima. Usa un preservativo ritardante che sia in grado di ridurre gli stimoli che ricevi: potrebbe darti più tempo per raggiungere l'orgasmo.

Evita l'uso di profilattici concepiti per aumentare la stimolazione. Respira profondamente prima di eiaculare. In questo modo potresti interrompere il fenomeno riflesso dell'eiaculazione. Un'altra tecnica che potrebbe aiutarti consiste nel pensare a qualcosa di noioso finché non ti sarà passata la necessità di raggiungere l'orgasmo. Cambia posizione quando hai rapporti sessuali. Se di solito stai sopra la partner, considera la possibilità di metterti al contrario o di assumere una posizione che permetta alla tua compagna di allontanarsi da te se sei sul punto di eiaculare.

Vai in terapia. Puoi farlo da solo o coinvolgendo la tua partner. A volte, quando l'uomo teme di Se un uomo può eiaculare durante il massaggio prostatico riuscire ad avere o mantenere un'erezione, acquisisce l'abitudine di eiaculare in fretta. Un'esperienza traumatica di carattere sessuale avvenuta quando eri più piccolo.

Prova un anestetico locale. Si tratta di prodotti farmaceutici, come spray o creme, venduti senza prescrizione medica. Basta applicarli sul pene prima di un rapporto sessuale per diminuire le sensazioni fisiche e ritardare l'orgasmo.

Alcuni uomini, e qualche volta le loro partner, segnalano una temporanea perdita di sensibilità e un piacere ridotto. Tra gli anestetici locali più comuni vi sono: [11] La lidocaina La prilocaina. Rivolgiti al medico se le tecniche di auto-aiuto non sortiscono gli effetti desiderati.

A volte, l'eiaculazione Se un uomo può eiaculare durante il massaggio prostatico indica che alla base vi è un altro problema da curare. Tra le varie possibilità si segnalano: [12] [13] [14] Diabete; Ipertensione; Consumo di alcool o sostanze stupefacenti; Sclerosi multipla; Problemi alla prostata; Depressione; Squilibri ormonali; Problemi legati ai neurotrasmettitori.

Si tratta di sostanze chimiche che inviano segnali al cervello; Riflessi anomali nel meccanismo eiaculatorio; Problemi alla tiroide; Un'infezione alla prostata o all'uretra; Danni da interventi chirurgici o traumi. Non sono comuni; Malattie ereditarie. Informati presso il medico sulla dapoxetina priligy. È simile agli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina SSRIma è stata concepita per curare l'eiaculazione precoce.

Si tratta di un farmaco relativamente nuovo. Se ti viene prescritto, devi prenderlo da una a tre ore prima dei rapporti sessuali. Non è adatto agli uomini che soffrono di malattie a cuore, fegato o reni.

Consulta il tuo medico curante per informarti su altri farmaci che ritardano l'orgasmo. In alcuni Paesi, come gli Stati Uniti, gli Se un uomo può eiaculare durante il massaggio prostatico che si occupano della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici nella fattispecie, Food and Drug Administration non ne hanno concesso l'uso nel trattamento dell'eiaculazione precoce, anche se sono noti per ritardare l'orgasmo.

Tuttavia, il medico potrebbe consigliarti di prenderli all'occorrenza o quotidianamente. Tra le varie opzioni vi sono determinati SSRI, come la sertralina zoloftla paroxetina, la fluoxetina prozac o la clomipramina anafranil.

Gli effetti collaterali possono includere nausea, bocca secca, stordimento e diminuzione d'interesse verso il sesso. Questo farmaco è usato per combattere il dolore.

Tra gli altri effetti indesiderati vi sono nausea, mal di testa e stordimento. Inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5. Si tratta di farmaci spesso utilizzati per il trattamento della disfunzione erettile. Includono il sildenafil viagra, revatiotadalafil cialis, adcirca e vardenafil levitra.

Gli effetti collaterali includono mal di testa, vampate di calore, disturbi visivi e congestione nasale. Informazioni sull'Articolo wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Hai trovato utile questo articolo? I cookie permettono di migliorare l'esperienza wikiHow. Continuando a usare il nostro sito, accetti la nostra policy relativa ai cookie.

Pagina Random Scrivi un articolo. Articoli Correlati.