Globuli bianchi nel secreto prostatico 70

Sintomi della leucemia che spesso trascuriamo

Trattare la calcificazione della prostata

Il sangue è costituito da una parte liquida, chiamata globuli bianchi nel secreto prostatico 70, e da una parte cellulare o corpuscolata. Nel plasma è globuli bianchi nel secreto prostatico 70 una vasta gamma di sostanze quali enzimi, minerali, lipidi, ormoni, zuccheri, vitamine, proteine ecc. La parte corpuscolata è costituita dai globuli rossi o eritrociti, da globuli bianchi o leucociti e dalle piastrine. Attraverso l'analisi del sangue, non solo si riescono ad individuare le sostanze che circolano nel corpo, ma si riesce anche a capire se un organo sta funzionando bene o se invece ha qualche difetto.

Gli esami sotto elencati sono i più comuni. Globuli bianchi nel secreto prostatico 70 valori "normali" di riferimento riportati in questa pagina possono variare a seconda del laboratorio che esegue le analisi, a causa delle diverse metodologie utilizzate. Valori superiori possono essere determinati da cirrosi epatica, da ipertiroidismo, da nefropatie, da sarcoidosi.

E' presente nei diversi alimenti, soprattutto fegato, latte, uova e nelle verdure crude. Valori superiori possono essere determinati da una dieta vegetariana. Valori inferiori possono essere associati a agranulocitosi, determinati da alcolismo, da anemia, da cirrosi epatica, da epatite cronica evolutiva, da gravidanza, da insufficienza renale cronica, da malnutrizione, da neoplasia maligna, da uso di chemioterapici farmaci attivi contro le cellule tumorali e di estroprogestinici associazioni di ormoni che entrano nella composizione della pillola antifecondativa.

Un suo aumento è determinato da varie cause : alcolismo, anemia, globuli bianchi nel secreto prostatico 70 epatica, da diabete, eccessi sportivi, insufficienza renale cronica, shock. E' un prodotto di scarto del metabolismo e dovrebbe essere espulso dal corpo, attraverso i reni, nell'urina. Valori superiori a quelli di riferimento possono essere determinati da alcolismo, da diabete mellito, da digiuno, da eclampsia, da emolisi, da gotta, da insufficienza renale cronica, da leucemia, da linfomi, da globuli bianchi nel secreto prostatico 70, da psoriasi, da citostatici.

Valori inferiori a quelli di riferimento globuli bianchi nel secreto prostatico 70 essere globuli bianchi nel secreto prostatico 70 da anemia, da epatite acuta, da gravidanza, da morbo di Hodgkin, da malattia di Wilson, da mieloma, da sindrome di Fanconi, da uso di farmaci antinfiammatori non cortisonici, da steroidi, da antimicetici. Occorre ricordare che non è un esame di routine: per farne una valutazione di solito si dosa l'acido vanilmandelico urinario che è un metabolita.

Valori superiori a quelli di riferimento possono essere determinati da feocromocitoma, da infarto, da ipertensione, da morbo di Cushing, da nefrangiosclerosi. Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da infezioni gravi, da morbo di Addison, da morbo di Parkinson, da sindrome di Waterhouse, da surrenalectomia. ALBUMINA E' una proteina prodotta nel fegato ; ha molte funzioni, ma la più importante è quella di mantenere costante il livello dei liquidi nei vasi sanguigni; quando i livelli sono bassi i liquidi si diffondono nei tessuti, causando gonfiore.

Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da alcolismo, da deficit ereditario, da cirrosi epatica, da collagenopatia, da gravidanza, da infiammazioni, da insufficienza renale cronica, da ipertiroidismo, da leucemie, da malnutrizione, da neoplasie maligne, da pancreatite, da ustioni.

Valori superiori a quelli di riferimento possono essere determinati da feocromocitoma, da gravidanza, da ipertiroidismo, da nefrangiosclerosi ipertensiva, da uso di contraccettivi e diuretici. Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da diabete mellito, da etilismo abitudine a fare uso di bevande alcolicheda gravidanza a termine, da insufficienza del surrene, da ipopituitarismo, da sindrome adreno genitale, da surrenalectomia. Valori superiori a quelli di riferimento possono essere determinati da brucellosi, da insufficienza renale cronica, da ittero ostruttivo, da leucemie acute, da neoplasie maligne, da reumatismo articolare acuto, da sepsi, da traumi, da ustioni.

Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da enteropatie, da epatite acuta virale, da epatopatia cronica, da leucemia linfatica cronica, da malattia di Wilson. Valori superiori a quelli di riferimento possono essere determinati da colecistite, da infarto cardiaco, da insufficienza renale cronica, da leucemia acuta, da morbo di Hodgkin, da neoplasie maligne. Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da gastroenterite, da steatorrea.

AMILASI Un enzima che interviene nella idrolizzazione dell'amido introdotto principalmente nel pancreas, meno nelle ghiandole salivari. Valori superiori a quelli di riferimento possono essere determinati da alcolismo, da calcolosi biliare, da gravidanza extrauterina, da insufficienza renale cronica, da morbillo, da parotite epidemica, da pancreatite acuta, da ulcera peptica, da uso di diuretici, da antinfiammatori non cortisonici, da steroidi.

Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere causati da cirrosi epatica, da epatite acuta virale, da intossicazione, da esteri fosforici, da necrosi del pancreas. Valori superiori a quelli di riferimento possono essere causati da AIDS, da collagenopatie, da infezioni gravi, da neoplasie, da uso di contraccettivi.

Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere causati da carenza congenita, da cirrosi epatica, da enfisema polmonare, da ulcera peptica, da ustioni. AZOTEMIA E' il tasso della quantità di azoto nel sangue ed indica con precisione la funzionalità dei reni; valori diversi da quelli di riferimento indicano una imperfetta depurazione del sangue da parte dei reni.

Valori superiori a quelli normali possono essere causati da cirrosi, da collagenopatie, da diabete mellito, da disidratazione, da emorragie gastrointestinali, da glomerulonefrite, da gotta, da leptospirosi, da mieloma multiplo, da nefrangiosclerosi, da pielonefrite, da sindrome di Conn, da shock, da TBC renale, da traumi, da ustioni.

Valori inferiori a quelli normali possono essere causati da dieta ipoproteica, da epatite acuta virale, da ipopituitarismo, da necrosi epatica, da uso di salicilati farmaci e glucocortisoidi. Valori superiori a quelli normali possono essere determinati da globuli bianchi nel secreto prostatico 70 acuta, da insufficienza renale cronica, da leucemia, da morbillo, da pertosse, da rettocolite ulcerosa. Valori inferiori a quelli normali possono essere causati da gravidanza, da infezioni acute, da ipertiroidismo, da uso di estrogeni.

Questa bilirubina viene trasportata dal sangue che la trasforma per renderla solubile in acqua. Si divide in bilirubina diretta già formata dal fegato indiretta non ancora "lavorata" dal fegato.

Se il fegato si ammala oppure vengono distrutti globuli rossi in eccesso anemia emolitica la bilirubina aumenta. Il suo aumento si accompagna ad una colorazione della congiuntiva oculare e della pelle ittero.

Valori normali inferiori a 0. Valori superiori al normale possono essere determinati da cirrosi epatica, da epatite tossica, da infezioni gravi, da neoplasie epatiche, da toxoplasmosi, da uso di contraccettivi, di citostatici, di tetraciclina antibioticidi antinfiammatori non cortisonici, di steroidi. Valori superiori al normale possono essere determinati da anemia emolitica, da anemia perniciosa, da ematomi, da emorragie gastrointestinali, da ipertiroidismo, da malattia di Gilbert, da interventi diretti a ridurre la anomala pressione dovuta a un eccesso di liquido liquido cerebrospinale, sangueglobuli bianchi nel secreto prostatico 70 uso di steroidi, da rifampicina farmaco antibatterico usato nella terapia della tubercolosi.

La ricerca di questa sostanza è molto richiesta, perchè il calcio è fondamentale per il nostro corpo. La sua presenza nel sangue è detta calcemia. Una diminuizione marcata provoca la tetania contrazione muscolare involontaria. Valori inferiori al normale possono essere causati da carenza di vitamina D, da cirrosi epatica, da deficit di apporto alimentare, da insufficienza renale cronica, da ipoparatiroidismo, da osteomalacia, da pancreatite acuta, globuli bianchi nel secreto prostatico 70 paratiroidectomia, da steatorrea.

Valori superiori a quelli normali possono essere determinati da alcolismo, da gravidanza, da neoplasia della mammella, del polmone e della tiroide. Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere determinati da cirrosi epatica, da linfogranuloma maligno, da malattia di Hodgkin, da reumatismo agli arti, da uso di estroprogestinici. Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da alcolismo, da epatite cronica, da malnutrizione, da morbo globuli bianchi nel secreto prostatico 70 Wilson.

Il colesterolo è una sostanza essenziale, che rappresenta la base chimica globuli bianchi nel secreto prostatico 70 la sintesi di alcuni ormoni ed entra in gioco anche come "mattone" nella globuli bianchi nel secreto prostatico 70 di tutte le membrane delle cellule.

Valori superiori a quelli considerati normali possono essere causati da diabete, da epatite cronica, da uso di contraccettivi, da intossicazione, da ipoproteinemie, da ipotiroidismo, da lupus eritematoso, da morbo di Cushing, da obesità, da pancreatite acuta, da sindrome nefrosica.

Valori inferiori a quelli considerati normali possono essere causati da anemie croniche, da epatopatie terminali, da ipertiroidismo, da morbo di Addison, da malnutrizione, da sepsi, da malassorbimento, da malattie neoplastiche.

Valori superiori a quelli considerati normali possono essere causati da insufficienza renale, da dermatomiosite, da eccessi sportivi, da ipertiroidismo, da miastenia, da traumi, da ustioni. Valori inferiori possono essere causati da anemie, da atrofia muscolare, da ipotiroidismo, da leucemia, da mioglobinuria. Le proteine del siero sono importantissimi valori, che possono mettere in luce un gran numero di malattie.

Con questo esame vengono individuate, in particolare, le seguenti proteine vedere le singole globuli bianchi nel secreto prostatico 70 : albumina, alfa 1 globuline, alfa 2 globuline, beta globuline, gamma globuline. Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da alcolismo, da diabete, da insufficienza renale acuta, da peritonite, da policitemia, da poliglobulia, da uso di diuretici, da ustioni, da vomito, da disidratazione. Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da anemie, da aplasie midollari, da carenza di ferro, da carenza di vitamina B12, da cirrosi epatica, da collagenopatie, da emorragie, da globuli bianchi nel secreto prostatico 70 gravi, da insufficienza renale cronica, da leucemie, da tumori maligni.

Con la formula leucocitaria, il laboratorio fornisce la percentuale di ciascun tipo di globulo bianco granulociti neutrofili, eosinofili e basofili monociti, linfociti. Implica un prelievo di poche gocce di sangue e non arreca che un fastidio minimo. La sua formazione avviene nel midollo osseo simultaneamente a quella degli eritrociti immaturi; in un globulo rosso esistono circa milioni di molecole di emoglobina, ciascuna delle quali in grado di trasportare quattro molecole di ossigeno.

Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da anemie o da emorragia. Regolano il ciclo mestruale, la gravidanza, la fertilità, i caratteri sessuali.

I valori normali sono variabili per età, sesso, fase del ciclo, tipo di estrogeno. Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da gestosi, da ipogonadismo, da ipopituitarismo, da iposurrenalismo. Si definisce protrombinemia la presenza di protrombina nel sangue.

Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da eccesso di vitamina K e da uso di contraccettivi. Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da cirrosi epatica, da collagenopatie, da epatite, da carenza di vitamina K, da insufficienza renale cronica, da pancreatite, da uso di salicilati, di antibiotici, di anticoagulanti.

Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere determinati da eccessiva introduzione di ferro, da emacromatosi, da leucemia, da neoplasie maligne, da trasfusioni. Valori inferiori a quelli considerati normali possono essere causati da poca introduzione di ferro, da emorragie, da gravidanza. La sua concentrazione nel sangue è detta sideremia.

Il ferro si "muove" nel corpo grazie ad altre sostanze, le proteine, che lo catturano e lo depositano nei tessuti oppure lo mettono in circolo. Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da anemia aplastica, da anemia mediterranea, da epatite virale acuta, da leucemie, da trasfusioni.

Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da allattamento, da anemia dovuta a scarsa introduzione di ferro con gli alimenti si trova in fegato, in uova, in pesci, in ortaggi a foglia verde, in frutta a guscio e limonida diabete, da emorragie, da età avanzata, da infezioni croniche, da insufficienza renale, globuli bianchi nel secreto prostatico 70 neoplasie.

Valori superiori a quelli ritenuti normali globuli bianchi nel secreto prostatico 70 essere determinati da artrite reumatoide, da arteriosclerosi, da cirrosi, da epatite virale, da gotta, da gravidanza, da infarto del miocardio, da insufficienza renale, da mieloma multiplo, da uso di contraccettivi, da traumi, da ustioni.

Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere determinati da carcinoma della prostata, da emorragie, da intossicazioni da fosforo, da infezioni gravi, da insufficienza epatica, da somministrazione di anticoagulanti. Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere determinati da carcinoma alla prostata, da emolisi,da infarto del miocardio, da iperparatiroidismo, da ipertrofia della prostata, da malattia di Gaucher malattia ereditaria a carattere familiare, dovuta ad accumulo di una sostanza grassa, la cerasina, e di globuli bianchi nel secreto prostatico 70 simili, nelle cellule della milza, dei polmoni e delle ghiandole endocrineda malattia di Paget, da metastasi ossee, da mieloma multiplo, da osteopetrosi.

Il suo dosaggio viene eseguito per stabilire, in modo particolare, eventuali malattie delle ossa. Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere causati da anemia, da età avanzata, da ipotiroidismo, da malnutrizione. Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere determinati da bulimia, da cirrosi epatica, da diabete mellito, da epatopatie croniche, da insufficienza renale cronica, da iperlipemia, da ipertiroidismo, da obesità, da pancreatite cronica.

Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere determinati da anoressia, da digiuno, da ipertiroidismo, da malnutrizione, da steatorrea. Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere determinati da alcolismo, da cirrosi epatica, da dieta, da epatopatia cronica, da insulinoma, da sindrome di Cushing, da uso di diuretici e cortisonici. Valori inferiori a quelli ritenuti normali possono essere determinati da diabete giovanile, da pancreatite postalcolica, da pancreasectomia, da terapia con insulina.

Per avere un quadro più preciso vedere le singole voci basofili, eosinofili, globuli bianchi nel secreto prostatico 70, monociti, neutrofili. Sono considerati valori normali un numero di 4. Quando i globuli bianchi raggiungono picchi altissimi globuli bianchi nel secreto prostatico 70 30 mila a centinaia di migliaia si hanno le globuli bianchi nel secreto prostatico 70. Per approfondimenti e per indicazioni relative ai valori bassi, vedi le voci relative ai diversi tipi di leuociti. Sono considerati valori normali un numero di in un millimetro cubo di sangue Valori superiori a quelli ritenuti normali possono essere determinati da artrite reumatoide, da epatite, da gotta, da infezioni, da morbo di Crohn, da mononucleosi, da pertosse, da uso di farmaci, da vaccinazioni.

Valori inferiori a quelli globuli bianchi nel secreto prostatico 70 normali possono essere determinati da AIDS, da aplasia midollare, da insufficienza renale, da irradiazioni, da linfomi, da lupus eritematoso, da malattia di Hodkin, da miastemia, da neoplasie maligne, da uso di farmaci citostatici e cortisonici.

LIPASI E' un enzima in grado di scindere i trigliceridi vedere in altre globuli bianchi nel secreto prostatico 70 glicerolo e acidi grassi ; è prodotto dal pancreas. Valori superiori a quelli di riferimento possono essere causati da anestesia, da calcolosi biliare, da neoplasia del pancreas, da pancreatite, da peritonite, da uso di farmaci anticoagulanti. Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da cirrosi. Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da granulocitopenia, da ipoplasia midollare.

Valori superiori a quelli di riferimento possono essere determinati da diabete insipido, da digiuno, da disidratazione, da eccessiva ingestione, da febbre, da insufficienza renale cronica, da ipotiroidismo, da sudorazione, da uso di diuretici.

Valori inferiori a quelli di riferimento possono essere determinati da alcolismo, da asportazioni intestinali, da cirrosi epatica, da citostatici, da deficit di assorbimento, da diarrea, da diabete mellito, da diuretici, da glomerulonefrite cronica, da iperparatiroidismo, da pancreatite, da traumi, da ustioni. MCV E' il volume corpuscolare medio dei globuli bianchi nel secreto prostatico 70 rossi.

Valori normali: micron3. Valori superiori a quelli normali possono essere determinati da alcolismo, da anemia megaloblastica, da enteriti, da metastasi, da sferocitosi. Valori inferiori a quelli normali possono essere determinati da emoglobinopatie, da morbo di Cooley, da talassemia, da tumori maligni, da anemia ferropriva.